« Indietro
16.122011

APPRENDISTATO: DISCIPLINA TRANSITORIA PER IL SETTORE DEL COMMERCIO

Il 14 dicembre scorso, è stato siglato l’accordo tra Confcommercio, Cgil, Cisl e Uil al fine di individuare una disciplina transitoria in materia di apprendistato professionalizzante. Alla luce dell’evoluzione legislativa, l’accordo si pone l’obiettivo di realizzare un percorso efficace di incontro tra domanda e offerta di lavoro diretto ad avvicinare le esigenze delle aziende alle potenzialità del capitale umano e di favorire il ricorso all’istituto dell’apprendistato, garantendo così ad imprese e lavoratori maggiori certezze circa la disciplina contrattuale applicabile. Le parti confermano pertanto l’applicazione della vigente disciplina del settore Terziario, almeno fino al 25 aprile 2012 (scadenza stabilita dall’art. 7 del D.Lgs. n. 167/2011), e si impegnano altresì ad avviare un confronto per garantire il successivo recepimento dell’intera disciplina dell’apprendistato di cui al menzionato Decreto per tutta la parte demandata alla contrattazione collettiva e tenendo fermo il ruolo centrale della “bilateralità”.