« Indietro
22.082014

CIG IN DEROGA, PRONTI 400 MILIONI (IL SOLE 24 ORE, 20 AGOSTO 2014, PAG. 29)

Con decreto n. 83117/14 del Ministero del Lavoro è stato istituito il nuovo fondo di 400 milioni per la concessione dei trattamenti della CIG ordinaria e straordinaria (e di mobilità) in deroga. È la Lombardia, con quasi 71 milioni (seguita dal Veneto con 35,6 milioni) la regione italiana a cui è stata destinata la parte più cospicua del fondo. Si rammenta che le risorse messe a disposizione possono essere utilizzate soltanto a beneficio di imprese, nel rispetto dei limiti delle risorse stanziate territorialmente, per lavoratori dipendenti, assunti a tempo indeterminato e gli assunti a tempo determinato inclusi lavoratori somministrati e apprendisti.