« Indietro
06.042018

HR Breakfast “GDPR: gli adempimenti urgenti per le aziende” – 19 aprile 2018

Vittorio De Luca ed Elena Cannone sono stati relatori del prossimo HR Breakfast “GDPR: gli adempimenti urgenti per le aziende” organizzato da De Luca & Partners per approfondire le novità per le aziende a seguito dell’entrata in vigore il 25 maggio 2016 del Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali (“GDPR”). Il GDPR diventerà pienamente operativo a partire dal prossimo 25 maggio, abrogando definitivamente il d.lgs. 196/2003 (cd “Codice Privacy”). Il GDPR detta regole omogenee per tutti gli Stati Membri nonché propone un nuovo approccio al trattamento dei dati personali basato sul rischio, introducendo anche il concetto di responsabilizzazione (cd. “accountability”) che comporterà l’onere di dimostrare l’adozione di misure di sicurezze adeguate. Il GDPR prevede una nuova figura di garanzia, il Responsabile per la protezione dei dati (cd “RDP” o “DPO”), e l’obbligo di tenuta del Registro delle attività di trattamento. Il GDPR, inoltre, riconosce in capo al Soggetto Interessato una serie di diritti, tra cui il diritto alla portabilità ed il diritto all’oblio. Il GDPR ridefinisci ruolo e responsabilità del Responsabile del trattamento nonché prevede un obbligo di cooperazione con le autorità di controllo, notificando la violazione dei dati personali (cd. data breach). Il GDPR ha inasprito le sanzioni, lasciando agli Stati membri la possibilità di adottare norme relative ad altre sanzioni. Questi i temi dello scorso HR Breakfast.


Se sei interessato a partecipare ai prossimi appuntamenti, scrivici all’indirizzo press@delucapartners.it