« Indietro
03.102014

MINISTERO DEL LAVORO: LE ISTRUZIONI SULLO SGRAVIO CONTRIBUTIVO PER LA SOLIDARIETÀ (IL SOLE 24 ORE, 27 SETTEMBRE 2014, PAG. 14)

Il Ministero del Lavoro, con la circolare n. 23/2014, ha dettato le modalità di concessione dello sgravio contributivo che, dal 21 marzo 2014, accompagna i contratti di solidarietà assistiti da Cigs. Ai fini dell’accesso al beneficio, le aziende interessate devono (i) realizzare interventi che permettano di migliorare la produttività in misura analoga allo sgravio spettante ovvero (ii) attuare un piano di investimenti che consenta di eliminare le inefficienze gestionali o del processo produttivo. Il Ministero ha, inoltre, precisato che la riduzione contributiva potrà riguardare l’intera durata del contratto, comunque per un massimo di 24 mesi. L’istanza per ottenere lo sgravio contributivo – unitamente agli altri documenti da allegare alla medesima (quali, copia del contratto ed elenco dei lavoratori) – va presentata, al Ministero e all’Inps, entro 30 giorni dalla data di stipula del contratto, mentre per quelli già in essere il termine decorre dal 26 settembre 2014 (data di pubblicazione della circolare in argomento).