30.112016
prassi.gif

Prassi

Ispettorato nazionale del lavoro: le prime indicazioni operative sull’installazione del Gps sulle autovetture aziendali

in Prassi

Il neo istituito Ispettorato nazionale del lavoro ha preso posizione sull’interpretazione da dare al nuovo articolo 4 dello Statuto dei Lavoratori con riferimento all’installazione del Gps sulle autovetture aziendali. Nel farlo l’Ispettorato, con la circolare n. 2 del 7 novembre 2016, ha corretto il parere espresso sul punto dalla direzione interregionale del Lavoro di Milano…

30.112016
prassi.gif

Prassi

L’Ipotesi di Accordo di Rinnovo del CCNL per i dipendenti dell’industria metalmeccanica privata siglata il 26 novembre 2016

in Prassi

Il 26 novembre 2016 è stata siglata l’Ipotesi di Accordo di rinnovo del CCNL per l’industria metalmeccanica privata e dell’installazione di impianti. Tra le principali novità: (a) durata quadriennale del contratto, dal 2016 al 2019; (b) riconoscimento, a partire da gennaio 2017, dell’inflazione ex post anno su anno e non più ex ante, a seguito del…

30.112016
giurisprudenza.gif

Giurisprudenza

Vietato istallare telecamere potenzialmente idonee a controllare i dipendenti

La Corte di Cassazione, Sez. III penale, con sentenza n. 45198 del 26 ottobre 2016, ha innanzitutto ribadito che secondo l’art. 4 dello Statuto dei Lavoratori (formulazione antecedente al jobs Act) è vietato l’utilizzo di impianti che consentono il controllo a distanza dell’attività lavorativa, permettendone l’installazione solo in presenza di determinate esigenze e previo espletamento…

30.112016
giurisprudenza.gif

Giurisprudenza

Il principio della immutabilità della contestazione

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 22127 del 2 novembre 2016, è intervenuta nuovamente sulla interpretazione del principio di corrispondenza tra addebito contestato e addebito posto a fondamento della sanzione disciplinare. Nel caso di specie, un lavoratore si assentava dal lavoro lamentando di essere vittima di vessazioni e che sarebbe rientrato allorquando fossero cessate….

30.112016
normativa.gif

Normativa

In gazzetta il decreto che modifica il reato di intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro previsto dall’art. 603-bis c.p.

È stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale n. 257 del 3 novembre 2016, la Legge 29 ottobre 2016, n. 199 che ha modificato il reato di intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro previsto dall’art. 603-bis c.p., a soli cinque anni dalla sua introduzione nel codice penale con la Legge n. 148/2011. Le modifiche sono in vigore…

30.112016
normativa.gif

Normativa

Le novità del disegno di legge sullo smart working approvato dal Senato

Il disegno di legge sullo smart working, approvato dal Senato e ora all’esame della Camera, contiene importanti innovazioni che potrebbero semplificare in misura rilevante questa modalità di lavoro a distanza. In tema di infortuni sul lavoro e malattie professionali, si prevede, tra le altre, l’ampliamento della tutela per gli eventi dipendenti da rischi connessi alla…

30.112016
losaiche.gif

Lo sai che...

LO SAI CHE…in caso di distacco transnazionale è obbligatoria la comunicazione preventiva?

Il 27 ottobre 2016 è entrato in vigore il Decreto Ministeriale del 10 agosto 2016 che definisce gli standard operativi e le regole per la trasmissione telematica delle comunicazioni dovute dalla impresa estera che distacca lavoratori in Italia. Nella specie l’impresa estera, entro le ore 24 del giorno antecedente l’inizio del distacco, deve obbligatoriamente trasmettere…

11.112016
normativa.gif

Normativa

Le scatole nere installate sulle autovetture aziendali possono essere considerate strumenti di lavoro?

Il neo-istituito Ispettorato Nazionale del Lavoro ha fornito, con la circolare n. 2 del 7 novembre 2016, indicazioni circa una corretta lettura del comma 2 dell’art. 4 dello Statuto dei lavoratori per quanto attiene all’installazione di apparecchiature di localizzazione satellitare GPS montate sulle autovetture aziendali. Nella circolare si legge, infatti, che i sistemi di geolocalizzazione…

26.102016
giurisprudenza.gif

Giurisprudenza

Licenziamento disciplinare: possibile effettuare controlli anche se non ci sono gravi sospetti sull’infermità

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 18507 depositata il 21 settembre 2016, è intervenuta nuovamente sulla delicata questione del disconoscimento del certificato medico attestante la malattia del lavoratore. Nel caso di specie un dipendente, inabile al lavoro per una dichiarata patologia di lombosciatalgia acuta, era stato sorpreso da una agenzia investigativa incaricata dal datore…

21.102016
prassi.gif

Prassi

Sì del Garante alle App marcatempo

in Prassi

Dopo il sì del Garante per la privacy, le società potranno installare una “app” sugli smartphone del proprio personale, per consentire la rilevazione di inizio e di fine dell’attività lavorativa. Quali i principi regolatori di tali forme di controllo a distanza che, pur funzionali all’efficienza dell’impresa, possono incidere sul diritto alla riservatezza del lavoratore? Le…