« Indietro
17.022012

INAIL: L’APPRENDISTATO È LECITO ANCHE SENZA CONTRATTO SCRITTO (Italia Oggi, 15 febbraio 2012 – pag. 39)

L’INAIL, con nota n. 434/2012, ha precisato che l’apprendistato è legittimo anche in mancanza del contratto scritto, purché il rapporto di lavoro sia stato comunicato al Centro per l’Impiego tramite la comunicazione obbligatoria “UniLav”. Quando, invece, manca sia il contratto scritto che la comunicazione obbligatoria, allora si è in presenza di “lavoro nero” con conseguente impossibilità di una successiva regolarizzazione del rapporto ricorrendo al “contratto di apprendistato”.