« Indietro
03.022012

IL RISARCIMENTO SI ESTENDE OLTRE L’ETÀ DEL RITIRO (IL SOLE 24 ORE, 3 FEBBRAIO 2012, PAG. 30)

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 1462 del 20 dicembre 2011, ha affermato che il risarcimento del danno spettante al dipendente, in caso di reintegrazione sul posto di lavoro a seguito di licenziamento ingiustificato, deve comprendere non solo il periodo tra la data del licenziamento e il pensionamento ma anche i periodi successivi.