« Indietro
29.062012

RIFORMA DEL MERCATO DEL LAVORO (Il Sole 24 Ore, 28 giugno 2012, pag. 11)

Via libera definitivo al disegno di legge di riforma del mercato del lavoro dopo gli ultimi due voti di fiducia di ieri alla Camera: 393 i sì, 74 i contrari e 46 le astensioni. Dopo la promulgazione del Capo dello Stato e la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, la Riforma diverrà legge. Immediato il commento positivo del presidente della Commissione Ue, José Manuel Barroso, che ha riconosciuto il «forte segnale di determinazione dell’Italia» per una riforma che era stata sollecitata proprio dall’Europa lo scorso mese di agosto con una lettera della Bce. Da Bruxelles Mario Monti ha ringraziato le Camere per lo sforzo fatto per l’approvazione definitiva, mentre il Ministro Elsa Fornero ha confermato gli impegni del Governo per le «tempestive modifiche» chieste dai principali partiti della maggioranza.