« Indietro
04.052012

Cassazione: pensioni, dall’invalidità alla vecchiaia (Il Sole 24 Ore, 1° maggio 2012, pag. 18)

Con sentenza n. 6588 del 30 aprile 2012, la Cassazione ha precisato che le pensioni di invalidità possono essere trasformate in pensioni di vecchiaia solo ove siano presenti i requisiti previsti per queste ultime. Ma se per le pensioni conseguite in base alla L. n. 222/1984 è previsto che l’importo della pensione non possa essere inferiore a quello dell’assegno di invalidità in godimento in quanto l’assicurato compie l’età pensionabile, quelle conseguite in base alla previgente normativa (Rdl 636/1939), operano su opzione dell’assicurato: non si ha diritto a mantenere il trattamento in godimento.