« Indietro
15.062012

Cassazione: la violazione dei doveri fondamentali è punibile anche in assenza del codice disciplinare (Il Sole 24 Ore, 14 giugno 2012, pag. 25)

La Corte di Cassazione con sentenza n. 9644 del 13 giugno 2012 ha riconosciuto che in tema di sanzioni disciplinari la garanzia di pubblicità del codice disciplinare mediante affissione in luogo accessibile a tutti non si applica laddove il procedimento disciplinare faccia riferimento a situazioni che concretizzano una violazione dei doveri fondamentali connessi al rapporto di lavoro. Il Giudice di legittimità ha, così, cassato una pronuncia della Corte di Appello di Napoli che aveva appunto dichiarato l’illegittimità della sanzione.