« Indietro
14.062013

L’assegno Aspi in unica soluzione per finanziare l’attività autonoma (Il Sole 24 Ore, 11 giugno 2013, pag. 23)

Con la pubblicazione in “Gazzetta Ufficiale” n. 133/2013 del DM 29 marzo 2013 trova attuazione la disposizione contenuta nel comma 19 dell’articolo 2 della Legge 92/2012 dettante la possibilità per il titolare dell’Aspi o mini Aspi mensile di richiedere la liquidazione dell’indennità in unica soluzione al fine di finanziare o sviluppare un nuovo lavoro autonomo a tempo pieno. Chi vanta i requisiti ed intende accedere alla facilitazione dovrà presentare istanza, esclusivamente in via telematica, all’INPS che è delegato alla liquidazione.