« Indietro
19.042013

Il lungo percorso dei fondi di solidarietà bilaterali (Il Sole 24 Ore, 16 aprile 2013, pag. 22)

La scadenza per la creazione e l’adeguamento dei fondi di solidarietà bilaterali, che secondo la ratio della riforma Fornero dovrebbero garantire la copertura della CIG in tutti quei settori dove oggi manca, è fissata al 18 luglio 2013. Affinché tale scadenza venga rispettata, è necessario che le parti sociali si attivino per tempo sottoscrivendo accordi e contratti collettivi, anche intersettoriali, al fine di creare il nuovo sistema di trattamento di sostegno al reddito. La criticità del percorso che condurrà al sistema di bilateralità è rappresentata dal costo economico dell’operazione, che dovrebbe comportare nuovi oneri a carico delle aziende e dei lavoratori.