« Indietro
20.092013

Tribunale di Milano: licenziamento dei dirigenti da impugnare in 60 giorni (Il Sole 24 Ore, 18 settembre 2013, pag. 24)

Il Tribunale di Milano, con sentenza n. 2797 del 9 luglio 2013, ha stabilito che anche i dirigenti hanno l’onere di impugnare il licenziamento entro il termine – introdotto dal collegato lavoro – di 60 giorni dalla sua comunicazione scritta, in fase stragiudiziale, ed entro il successivo termine di 270 giorni (poi ridotto a 180 giorni dalla legge 92/2012), per quanto riguarda la fase giudiziale.