« Indietro
24.102014

LEGGE DI STABILITÀ: AUMENTO DEGLI SGRAVI CONTRIBUTIVI (IL SOLE 24 ORE, 21 OTTOBRE 2014, PAG. 2)

La nuova bozza della legge di stabilità aumenta a 8.060 Euro annui (dai precedenti 6.200 Euro) il tetto per gli sgravi contributivi destinati alle nuove assunzioni con contratto a tempo indeterminato e conferma che dal 1° gennaio 2015 scompariranno i contratti agevolati per i disoccupati da più di due anni (prevista dalla Legge n. 407/1990). Rispetto alla precedente versione del testo non compare più l’eliminazione dell’ulteriore agevolazione di 12 mesi per i contratti d’apprendistato che siano trasformati in rapporti stabili al termine del periodo formativo. Agevolazione, dunque, che per il momento sembra essere confermata.