« Indietro
27.022018

LO SAI CHE… entro il prossimo 16 marzo dovrà essere versato il primo ticket di licenziamento maggiorato?

Per i licenziamenti collettivi intervenuti nel periodo di paga “gennaio 2018” i datori di lavoro saranno tenuti a versare, entro il 16 marzo p.v., il “primo” ticket di licenziamento maggiorato. La contribuzione da versare, essendo il massimale mensile Naspi per il 2018 di Euro 1.208,15, per ogni dodici mesi di anzianità aziendale, è pari ad Euro 990,68. Per i lavoratori con anzianità pari o superiore a 36 mesi il contributo sarà di Euro 2.972,04. Per i lavoratori con anzianità aziendale diversa da 12, 24 o 36 mesi, il contributo deve essere rideterminato in proporzione al numero dei mesi di durata del rapporto di lavoro. Nei casi di licenziamento collettivo cui la dichiarazione di eccedenza del personale non abbia formato oggetto di accordo sindacale, la misura del contributo è moltiplicata per 3 volte.