11.052018

Valido, ma non sempre, il licenziamento per espressioni offensive verso il datore di lavoro su social network (Il Quotidiano del Lavoro, 11 maggio 2018 – Alberto De Luca, Lucio Portaro)

La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 10280/2018, è tornata a occuparsi del licenziamento intimato per l’utilizzo di affermazioni denigratorie del datore di lavoro e dei suoi rappresentanti tramite FaceBook. Nel caso di specie, i giudici di merito (Tribunale di Forlì e Corte d’Appello di Bologna) avevano già ritenuto legittimo il licenziamento intimato ad…

13.042018

Diritto di difesa e accesso agli atti relativi a un procedimento disciplinare (Il Quotidiano del Lavoro, 13 aprile 2018 – Alberto De Luca, Lucio Portaro)

Con la sentenza n. 7581 del 27 marzo 2018, la Corte di cassazione è tornata ad occuparsi della discussa questione del cd. diritto di accesso agli atti nell’ambito di un procedimento disciplinare. Nel caso di specie, i giudici di merito avevano ritenuto illegittimo il licenziamento intimato ad un dipendente per aver svolto altra attività lavorativa,…

16.022018

Per l’infortunio all’operaio distaccato è responsabile il distaccatario (Guida al Lavoro de Il Sole 24 Ore, 16 febbraio 2018 – Elena Cannone, Antonella Iacobellis)

Con la pronuncia della Suprema Corte del 23  gennaio 2018, n. 1574 si ribadisce che in materia di infortuni sul lavoro per l’incidente occorso al lavoratore, la responsabilità ex art. 2049 c.c., con conseguente risarcimento dei danni, ricade sul distaccatario, essendo il soggetto che ha assunto in proprio la direzione e la vigilanza del lavoro…

20.102017
PDF

Controllo dell’account di posta aziendale e violazione della privacy del dipendente (Il Commerci@lista, Lavoro e Previdenza Settembre/Ottobre 2017, Vittorio De Luca)

Con sentenza del 5 settembre 2017, nel controverso caso Barbulescu v. Romania (no. 61496/08), la Grande Chambre della Corte Europea dei diritti dell’uomo (CEDU), organo giurisdizionale che decide su istanza di appello delle parti o nei casi particolarmente complessi, ha rovesciato la precedente decisione della Corte Europea dei diritti dell’uomo del 12 gennaio 2016 in…