« Indietro
11.042018
PDF

Al via la prima edizione dell’HR Award, premio dedicato alle best practice nel mondo del lavoro e delle risorse umane (Diritto 24 de Il Sole 24 Ore, 11 aprile 2018)

L’iniziativa ha l’obiettivo di promuovere una riflessione indipendente sui principi ispiratori delle operazioni di eccellenza che hanno saputo migliorare la competitività, perseguendo il benessere degli individui .

Prende il via la prima edizione dell’Excellence & Innovation HR Award, premio destinato alle aziende operanti in Italia con l’obiettivo di promuovere la riflessione sulle migliori practice nel mondo del lavoro e nella gestione delle risorse umane, mettendo in luce l’eccellenza che è in grado di dare un vero slancio all’impresa, promuovendo competitività e produttività e al tempo stesso la coesione sociale e la risoluzione dei conflitti e più in generale il benessere degli individui e dell’economia del nostro Paese.

Il premio è promosso da De Luca & Partners, studio legale milanese attivo in tutta Italia, anche su operazioni crossborder, nella consulenza e assistenza legale e giudiziaria in tema di diritto del lavoro, delle relazioni industriali e del diritto di agenzia, che ha fatto della forte specializzazione, della competenza e della indipendenza i suoi valori fondanti fin dalla nascita.

Le candidature – da inoltrare entro il 31 luglio 2018 seguendo le istruzioni sul sito www.hraward.it –potranno riguardare iniziative e progetti messi in atto nei 18 mesi precedenti (a partire dal 1° gennaio 2017).

La migliore practice verrà selezionata sulla base di specifici criteri:

•capacità di incentivare competitività e produttività;
•capacità di promuovere coesione sociale e di risolvere conflitti;
•capacità di perseguire lo sviluppo e il benessere dell’individuo;
•ampiezza di visione e portata;
•inclusività.

La Giuria della prima edizione del premio, selezionata tra personalità qualificate di comprovata competenza con l’obiettivo di garantire indipendenza e autonomia di giudizio rispetto al promotore De Luca & Partners, è composta da 8 membri: Nicolò Boggian, cofondatore e consigliere del Forum della Meritocrazia e managing partner di Black Tie Professional; Raffaella Cagliano, professoressa ordinaria presso la School of Management del Politecnico di Milano; Stefano Nigro, direttore Coordinamento Attrazione Investimenti dell’Agenzia ICE; Fulvio Matone, direttore generale di PoliS-Lombardia; Federica Poli, professoressa associata presso la Facoltà di Economia e Commercio Università Cattolica di Milano; Luca Testoni, cofondatore e direttore di ETicaNews; Federico Versace, consulente esperto di gestione della sostenibilità e di investimenti ESG; Alessandro Zollo, amministratore delegato di Great Place to Work Institute Italia. I profili completi dei giurati sono a disposizione sul sito del premio all’indirizzo www.hraward.it.

La shortlist dei finalisti verrà resa nota entro il 30 novembre 2018 e la premiazione avverrà a dicembre nel corso di un evento dedicato.

“L’idea del premio è nata in occasione della celebrazione del quarantennale dello Studio e da una riflessione sui valori che ispirano il suo operato fin dalla sua fondazione” ha dichiarato Vittorio De Luca, Managing Partner dello Studio. “La volontà di De Luca & Partners è quella di promuovere questi valori attraverso il premio, sviluppando una riflessione indipendente sui principi ispiratori delle migliori operazioni nel mondo del lavoro, che sono state in grado di coniugare la competitività con il benessere dell’impresa e degli individui che ci lavorano” ha concluso.
________________________________________
De Luca & Partners è uno studio legale che offre servizi di consulenza e assistenza legale e giudiziaria in tema di diritto del lavoro, delle relazioni industriali e del diritto di agenzia. Lo studio ha fatto della forte specializzazione, della competenza e della indipendenza i suoi valori fondanti fin dalla nascita, nel 1976. Oggi impiega oltre 20 collaboratori e conta più di 400 clienti nazionali e internazionali – principalmente imprese di grande, media e piccola dimensione appartenenti a tutti i settori merceologici – ai quali presta assistenza sia per la gestione ordinaria d’azienda, sia per operazioni di riorganizzazione, ristrutturazione e M&A, anche cross-border.