« Indietro
28.122012

CONTRIBUTO ASPI: NON È DOVUTO DALLE IMPRESE STAGIONALI (Italia Oggi, 27 dicembre 2012, pag. 31)

Il Ministero del Lavoro, con interpello n. 42/2012, ha precisato che le imprese stagionali non pagheranno l’addizionale ASpI. Il nuovo contributo, infatti, in vigore dall’1 gennaio 2013 nella misura dell’1,4% su tutti i rapporti «non a tempo indeterminato», non andrà versato dalle imprese che svolgono un’attività a carattere stagionale, così individuata da contratti collettivi o avvisi comuni formalizzati entro la fine del 2011.