30.052019
PDF

Come cambiano le tutele crescenti dopo la sentenza della Corte Costituzionale (Il Giornale di Vicenza – Idea Impresa, 30 maggio 2019 – Vittorio De Luca, Stefania Raviele)

A partire dallo scorso 14 novembre 2018, lo scenario delle possibili conseguenze in caso di licenziamento illegittimo di un dipendente assunto nell’era del Jobs Act è radicalmente cambiato. In tale data, infatti, sono state pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale le motivazioni della sentenza n. 194/2018 con cui la Corte Costituzionale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale della principale…

07.032019
PDF

Modelli organizzativi: proposta di diffusione dell’ordine dei commercialisti (Newsletter Norme & Tributi n. 130 – Camera di Commercio Italo-Germanica – Vittorio De Luca, Luciano Vella)

Il 10.01.19 il Consiglio dell’Ordine nazionale dei commercialisti, di concerto con l’ABI, il Consiglio Nazionale Forense e Confindustria, ha reso pubblico il Documento recante i “Principi consolidati per la redazione dei modelli organizzativi e l’attività dell’organismo di vigilanza e prospettive di revisione del D.Lgs. 231/01”. La finalità è di garantire un sistema di compliance aziendale…

01.022019
PDF

Obbligatorietà del modello 231 e della nomina dell‘organismo di vigilanza (Newsletter Norme & Tributi n. 129 – Camera di Commercio Italo-Germanica – Vittorio De Luca, Luciano Vella)

È in fase di esame alla commissione Giustizia del Senato il disegno di legge n. 726 (“Ddl”) che introduce importanti modifiche al D.Lgs. 231/01. In particolare, il Ddl dispone che determinate categorie di enti debbono dotarsi di un modello di organizzazione e gestione (MOG231) nonché nominare l’organismo di vigilanza (OdV). Si tratta delle società di…

11.122018
PDF

L’aggiornamento del MOG 231 (Newsletter Norme & Tributi n. 128 – Camera di Commercio Italo-Germanica – Vittorio De Luca, Luciano Vella)

Il D.Lgs 231/2001 ha introdotto per la prima volta nell’ordinamento italiano la possibilità che una società sia sottosposta a sanzioni (di natura pecuniaria ed interdittive) a fronte della commissione, a suo vantaggio o nel suo interesse, di determinati illeciti (reati presupposti) da parte di soggetti apicali o ad essi sottoposti. Tuttavia, il Decreto prevede un’esimente,…

29.112018

Whistleblowing: in Gazzetta le regole sul potere sanzionatorio (Il Quotidiano del Lavoro de Il Sole 24 Ore, 21 novembre 2018 – Elena Cannone, Antonella Iacobellis)

Dopo quasi un anno dall’entrata in vigore della legge 179/2017 in materia di whistleblowing – che si pone l’obiettivo di tutelare il dipendente che segnala reati o irregolarità di cui viene a conoscenza per ragioni di lavoro – il 19 novembre 2018, è stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 269, la delibera dell’Autorità nazionale anticorruzione…

31.102018
PDF

Decreto Dignità: la somministrazione fraudolenta di manodopera (Newsletter Norme & Tributi n. 127 – Camera di Commercio Italo-Germanica – Vittorio De Luca, Luciano Vella)

La legge 9 agosto 2018 n. 96 di conversione, con modificazioni, del Decreto Legge 12 luglio 2018 n. 87 (cd “Decreto Dignità”), ha reintrodotto nell’ordinamento italiano il reato di somministrazione fraudolenta. Si tratta di una fattispecie contravvenzionale originariamente prevista dal d.lgs. 276/2003 e successivamente abrogata dal Jobs Act. Nello specifico è stato disposto che, fermo…

25.102018
PDF

Privacy: in vigore il decreto di adeguamento al GDPR (Il Giornale di Vicenza – Idea Impresa, 23 ottobre 2018 – Vittorio De Luca, Gabriele Scafati)

Lo scorso 19 settembre è entrato in vigore il D.Lgs. n. 101/2018 (il “Decreto”) recante disposizioni per l’adeguamento del quadro normativo nazionale alle disposizioni del Regolamento Europeo 679/2016 in materia di protezione dei dati personali (“GDPR”). Il Decreto assegna al Garante per la protezione dei dati personali (il “Garante”) ampi poteri così come rilevanti oneri,…

30.092018
PDF

La legge di Bilancio 2018 a tutela dei lavoratori vittime di molestie (Newsletter Norme & Tributi n. 126 – Camera di Commercio Italo-Germanica – Vittorio De Luca, Luciano Vella)

La legge di bilancio 2018 (L. 27 dicembre 2017, n. 205) ha introdotto nel “Codice delle pari opportunità tra uomo e donna” (D.Lgs. 198/2006) nuove tutele contro le discriminazioni per molestia, anche sessuale, nei luoghi di lavoro. In particolare, il legislatore italiano – preso atto del dilagare di simili condotte – ha intesto tutelare il…

29.062018
PDF

Divieto di retribuzioni in contanti e inutilità ai fini della prova della firma dei cedolini (Newsletter Norme & Tributi n. 125 – Camera di Commercio Italo-Germanica – Vittorio De Luca, Luciano Vella)

Così come disposto dalla Legge di bilancio 2018 (l. 205/17), dal 1. luglio i datori di lavoro e i committenti privati saranno obbligati a corrispondere ai lavoratori la retribuzione/compenso ed ogni suo anticipo con mezzi tracciabili. Non sarà più possibile pagare mediante contante e ciò indipendentemente dalla tipologia di rapporto di lavoro instaurato. La disposizione…