DLP Insights

Industrial Relations Law Across the World – 2° edition Current legal frameworks and trends

Il rapido progresso tecnologico e l’emergere di nuovi modelli di business stanno cambiando in maniera strutturale la pratica delle relazioni industriali in tutto il globo. Nuove regole stanno prendendo forma nelle differenti giurisdizioni per affrontare efficacemente i nuovi scenari e le nuove sfide.

Il volume “INDUSTRIAL RELATIONS LAW ACROSS THE WORLD – Current legal frameworks and trends”, curato da De Luca & Partners in qualità di contributing editor per i tipi di Wolters Kluver, giunto alla sua seconda edizione, ha l’obiettivo di analizzare la situazione legislativa dei più importanti paesi del mondo, facendo emergere i trend comuni ma anche le differenze sostanziali tra i diversi impianti normativi nell’affrontare la sempre maggiore interconnessione delle economie mondiali, la disruption sistemica imposta dall’industria 4.0 e l’aumento generale della tensione competitiva nei mercati globali.

Le sfide per le organizzazioni e per i lavoratori e i loro rappresentanti si fanno sempre più complesse e urgenti, di fronte a un futuro in rapidissimo cambiamento e dagli esiti non perfettamente delineati.

Il mercato del lavoro dimostra una chiara tendenza verso una maggiore flessibilità per far fronte alla competizione globale. I sistemi legislativi, oltre a proteggere i diritti delle organizzazioni sindacali, cercano in tutto il mondo di promuovere strumenti che consentano la necessaria flessibilità anche in termini di accordi di lavoro, resa possibile attraverso un ricorso maggiore alla decentralizzazione della contrattazione collettiva (quest’ultima, tendenza molto evidente soprattutto in Europa).

Come sempre accade le misure adottate dai legislatori variano da paese a paese nella misura in cui devono tenere conto del contesto culturale, dalle condizioni finanziarie, dal quadro politico e dall’impatto sui lavoratori. Tuttavia, la portata dei cambiamenti in atto rende necessario individuare nuove strade nel dialogo tra imprese e sindacati, abbandonando posizioni ideologiche non più al passo coi tempi per osare nuovi approcci nelle relazioni industriali.

“INDUSTRIAL RELATIONS LAW ACROSS THE WORLD” offre un’analisi di 19 mercati – Argentina, Austria, Belgio, Brasile, Canada, Cile, Colombia, Filippine, Francia, Germania, Gran Bretagna, India, Indonesia, Italia, Lussemburgo, Portogallo, Singapore, Spagna e Stati Uniti – realizzata grazie alla collaborazione di De Luca & Partners con alcuni dei principali studi di consulenza giuslavoristica del mondo. Executive, consulenti legali, manager e operatori delle risorse umane possono richiedere gratuitamente il volume compilando il seguente form.

Altri insights