« Indietro
06.042012

RIFORMA DEL LAVORO (Il Sole 24 Ore – 5 aprile 2012 – pag. 1)

Il Governo ha presentato il Disegno di Legge relativo alla riforma del mercato del lavoro. Nel nuovo testo torna il reintegro nell’articolo 18, se il motivo economico del licenziamento è palesemente insussistente. Lo deciderà il giudice nei casi previsti dalla legge: l’indennizzo potrà arrivare a 24 mensilità. Per attuare la stretta su partite Iva e co.co.pro. ci sarà un periodo transitorio di 12 mesi.