DLP Insights

Commenti e strumenti dall’esperienza di De Luca & Partners

Categorie: Giurisprudenza

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 38927 del 27 ottobre 2011, ha affermato che commette il delitto di truffa aggravata (art. 640–bis c.p.) l’imprenditore che, al fine di ottenere l’erogazione della CIG ordinaria o straordinaria, abbia taciuto l’esistenza di commesse per rilevanti importi la cui evasione avrebbe consentito il normale esercizio dell’attività d’impresa senza sospensione dell’obbligo retributivo e ricaduta dei costi sulla collettività.

Categorie: Prassi

Con la sentenza del 16 luglio 2020, “Data Protection Commisioner v Facebook Ireland Limited, Maximilian Schrems C-311/18”, la Corte di Giustizia dell’Unione Europea (“CGUE” o “Corte”) ha dichiarato invalida la Decisione n. 2016/1250 e, con essa, l’accordo siglato tra l’Unione Europea e gli Stati Uniti d’America avente l’obiettivo di tutelare e disciplinare il trasferimento dei ....

Categorie: Prassi

Con un provvedimento del 1° aprile 2020, l’Autorità spagnola per la protezione dei dati personali (“Agencia Española Protección Datos” – “AEPD”) ha sanzionato una società iberica di consegne a domicilio, realizzate attraverso prenotazioni su una piattaforma on line, utilizzata da migliaia di clienti, per omessa  nomina del Data Protection Officer (“DPO” o “Responsabile della protezione ....

Categorie: Giurisprudenza

Il Tribunale di Treviso, con decreto del 1° luglio 2020, ha osservato che la costituzione del Comitato interno ex art. 13 del Protocollo Condiviso del 14 marzo 2020 (successivamente aggiornato il 24 aprile u.s.)  per l’applicazione e la verifica delle regole in esso stabilite all’interno dei luoghi di lavoro deve intervenire nell’ambito di ciascuna unità ....

Categorie: Giurisprudenza

Nell’ambito di un procedimento d’urgenza, il Tribunale di Mantova, con decreto n. 1054 del 26 giugno 2020, si è espresso per la prima volta in merito alle condizioni necessarie affinché possa ritenersi sussistente, in capo ad un genitore con figlio di età inferiore a 14 anni, il diritto allo smart working ai sensi dell’art. 90 ....