DLP Insights

NON ESIBIRE I DOCUMENTI SUL LAVORO NON È REATO, MA ILLECITO AMMINISTRATIVO (Italia Oggi, 30 agosto 2012, pag. 28)

Categorie: DLP Insights, Normativa

Il Ministero del Lavoro, nella nota protocollo n. 12065/2012, ha precisato che la mancata esibizione dei documenti sul lavoro è “intralcio” e non “impedimento” all’attività di vigilanza. In ragione di ciò tale condotta è punibile in via amministrativa, ai sensi della legge n. 638/1983, con la sanzione da 1.290,00 a 12.910,00 euro e non in via penale con la sanzione dell’arresto fino a due mesi o dell’ammenda fino a 516 euro.

Altri insights