DLP Insights

IL FORFAIT STRAORDINARIO È RETRIBUZIONE FISSA (IL SOLE 24 ORE, 7 GENNAIO 2015, PAG. 33)

Categorie: DLP Insights, Normativa

Un compenso forfetario pagato come controprestazione dello straordinario deve essere considerato parte integrante della retribuzione fissa – in particolare, come superminimo individuale -, se assume in concreto le caratteristiche della retribuzione stabile e ricorrente nel tempo, a prescindere dalla qualificazione formale attribuita dal datore di lavoro. Il principio, già noto alla giurisprudenza di legittimità, viene ribadito dalla sentenza della Corte di Cassazione, con la sentenza n. 4 del 5 gennaio 2015, con la quale è stata decisa definitivamente la controversia sorta tra un’azienda e un suo dipendente in merito all’esatta natura da conferire ad alcune somme pagate mensilmente in misura fissa. Queste somme erano state riconosciute a titolo di compenso forfetario, quale pagamento di tutto il lavoro straordinario eventualmente prestato dal dipendente.

Altri insights