DLP Insights

L’approvazione dello statuto del lavorato autonomo

Categorie: DLP Insights, Normativa

Il 28 gennaio 2016, il Consiglio dei Ministri ha approvato, tra gli altri, il disegno di legge recante misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale. Il provvedimento in esame – che è stato annunciato come lo Statuto del lavoro autonomo professionale poiché rappresenta il primo testo unitario in materia – per entrare in vigore dovrà seguire l’iter di approvazione parlamentare ed è pertanto passibile di modifiche e integrazioni. Ad ogni modo lo stesso, almeno nella versione fatta circolare, interviene essenzialmente in tre ambiti: (i) introduzione di tutele a favore del lavoratore autonomo, (ii) previsione della possibilità di accesso ai fondi strutturali europei e (iii) ampliamento della deducibilità fiscale di talune spese.

Altri insights